A te non costa niente, per noi è importantissimo

22 Marzo 2021

Facciamo chiarezza sul 5×1000
In molti vi chiedete: ma quanto mi costa destinare il 5×1000?
La risposta è: NIENTE!
Donare il 5×1000 non ha nessun costo perché è una quota delle tasse che già paghi.
Non è obbligatorio destinarlo ad una Associazione, ma la quota verrà comunque prelevata dallo Stato, che potrà disporne secondo le modalità previste dalla legge.
Per ciascuna delle nostre Associazioni invece, è un contributo importantissimo, perché ci permette di portare avanti i progetti a favore della collettività.

Compila la scheda per la scelta della destinazione del 5×1000 dell’IRPEF che trovi allegata al modello di Certificazione Unica (ex CUD).
• Nella sezione denominata “Scelta per la destinazione del cinque per mille dell’IRPEF”, firma nel riquadro “SOSTEGNO PER IL VOLONTARIATO” (il primo che trovi nel modello) ed inserisci il codice fiscale dell’Associazione alla quale vuoi destinare il tuo 5×1000.
• Inserisci la scheda in una busta chiusa.
• Scrivi sulla busta “Scelta per la destinazione dell’otto, del cinque e del due per mille dell’IRPEF”, il tuo codice fiscale e il tuo nome e cognome.
• Consegna gratuitamente la busta in un ufficio postale entro lo stesso termine di scadenza previsto per la dichiarazione dei redditi, meglio se entro il mese di giugno.

Ti potrebbe interessare anche...

Nessun commento

    Lascia un commento