Pensione di invalidità: confermato il reddito del solo interessato

12 Luglio 2013

Dalla  Gazzetta ufficiale n.150 del 28-6-2013 il decreto legge 76/13 in cui all’art. 10 comma 5:

All'articolo 14-septies del decreto-legge 30 dicembre  1979,  n.
663, convertito, con modificazioni, dalla legge 29  febbraio1980,  n.
33, dopo il sesto comma, e'  inserito  il  seguente:  «Il  limite  di
reddito per il diritto alla pensione  di  inabilita'  in  favore  dei
mutilati e degli invalidi civili, di cui all'articolo 12 della  legge
30 marzo 1971, n. 118, e' calcolato con riferimento al  reddito  agli
effetti dell'IRPEF con esclusione  del  reddito  percepito  da  altri
componenti del nucleo familiare di cui  il  soggetto  interessato  fa
parte».

Ti potrebbe interessare anche...

Nessun commento

    Lascia un commento